NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Al Mido 2012 Luxottica è in prima linea con Persol

Al Mido 2012 Luxottica è in prima linea con Persol

    In occasione del Mido 2012 il grande Gruppo Luxottica ha deciso di incentrare il suo stand su uno dei marchi dell‘occhialeria moderna più amati in tutto il mondo, un brand da sempre apprezzato per i suoi occhiali di grande tendenza: il marchio Persol. Un’azienda che punta tutto sul Made in Italy elemento fondamentale simbolo di qualità e di alto design che, per questa occasione così importante, è stata considerata come un elemento su cui puntare moltissimo. Andiamo a scoprire insieme il perchè di questa scelta e a scoprire più da vicino cosa questo marchio ci propone per la prossima stagione.

    Per ciò che riguarda l’allestimento di quest’anno di questo grandissimo gruppo così tanto conosciuto in tutto il pianeta, Luxottica, ha scelto, come abbiamo anticipato in precedenza, di dedicare una grande parte dello stand al brand Persol, in particolare ad una eccezionale campagna pubblicitaria e ad una nuova collezione eyewear di grandissimo effetto che sta già riscuotendo grandissimi consensi.

    Luxottica ha deciso di puntare sulla nuovissima linea di occhiali da sole ideata in onore dell’isola di Capri chiamata appunto “Persol Capri Edition”, un’edizione che si concentra soprattutto su una delle zone più caratteristiche di questo meraviglioso angolo d’Italia: Casa Malaparte.

    Si parla di montature interamente realizzate a mano nel giro di 30-40 giorni, degli occhiali di altissimo design ed artigianalità, da non farsi sfuggire.

    Nell’allestimento è poi presentata la nuova campagna pubblicitaria del brand chiamata “A Work of Persol”: otto registi, scelti con grandissima precisione, sono stati scelti per raccontare, tramite video, il processo produttivo degli occhiali di questo brand in modo da far risaltare in maniera ancora più forte l’attaccamento al Made in Italy.

    Due elementi interessantissimi che non vedremo l’ora di gustare con gli occhi il prima possibile.

    348

    PIÙ POPOLARI