Arriva la moda dell’eye jewel

da , il

    eye jewel

    Negli ultimi anni in fatto di piercing e tatuaggi siamo davvero abituati a tutto, a qualsiasi tipo di stranezza immaginabile e non: piercing alla lingua, alle unghie, all’ombelico, al setto nasale, tatuaggi dai soggetti e dalle misure improponibili, ormai tutti questi elementi di abbellimento, o meno, del corpo sono entrati a far parte della routine, nulla più fà notizia o scalpore. Oggi però vi voglio presentare una moda esplosa da poco tempo che vi farà letteralmente rimanere a bocca aperta, una moda che ancora in Italia non è arrivata per ovvi motivi di sicurezza e prevenzione.

    La tendenza che oggi vi voglio far scoprire arriva direttamente dai Paesi Bassi, più precisamente dall’Olanda, paese sicuramente più aperto a nuove tendenze in fatto di piercing e tatuaggi. Una moda davvero curiosa e particolare che di sicuro farà parlare di sè nei prossimi giorni e mesi.

    Si tratta di un innovativo piercing all’occhio, totalmente diverso da quello a cui siamo stati abituati fino a poco tempo fa, mi riferisco alle famosissime lenti a contatto con annesso gioiello pendente, oggi infatti il piercing si effettua direttamente all’interno dell’occhio, attraverso un normalissimo intevento di chirurgia locale. L’introduzione di questo piccolo piercing all’interno del bulbo oculare avviene con un impianto diretto con anestesia locale che dura davvero pochi minuti.

    Questa tecnica, ideata e lanciata in commercio da un’azienda olandese specializzata in chirurgia oculistica di ultima generazione, ha un costo che si aggira attorno ai mille euro e sembra aver riscosso un grandissimo interesse soprattutto tra il pubblico dei più giovani, più incuriositi da questo nuovo “accessorio”.