Bottega Veneta: gli occhiali da vista 2010

da , il

    bottega veneta collezione 2010 occhiali da vista

    Nel corso degli ultimi giorni stiamo dando una piccola occhiata alle nuove collezioni eyewear proposte dalle diverse case di moda, aziende, brand e marchi del settore i quali, in occasione della nuova stagione primavera-estate 2010, hanno proposto nuovi modelli di occhiali da sole e da vista sia per uomo che per donna. Oggi, nello specifico, ci soffermeremo sulla linea di occhiali da vista 2010 proposta dal marchio Bottega Veneta.

    Bottega Veneta, grande brand italiano produttore di abbigliamento uomo e donna, accessori e di una linea di arredamento, ha deciso di lanciarsi nel settore dell’eyewear nel marzo del 2003 e da allora ha riscosso sempre più successo grazie a collezioni da sole e da vista di grandissima classe ed eleganza. Un marchio simbolo di raffinatezza ed esclusività considerato come punto di riferimento soprattutto dalla fascia di pubblico femminile che va dai 30 ai 45 anni, un pubblico molto esigente che mira ad avere un prodotto di grande qualità e, cosa assolutamente da non sottovalutare, di grande tendenza.

    A questo proposito oggi voglio presentarvi la nuova linea di montature Bottega Veneta appartenenti alla collezione primavera-estate 2010, una linea di occhiali da vista che si ispira vagamente allo stile retrò, chic e bon ton degli anni ’50, uno stile in questo momento di gran voga soprattutto nel mondo dell’abbigliamento.

    Della nuova collezione vi voglio presentare due modelli di montature che sottolineano lo stile e l’eleganza tipici del marchio in questione. Il primo modello, Pattern Play, è composto da una particolare montatura in acetato la quale gioca molto su una texture chic ed intrigante esaltata da una forma cosidetta butterfly. Sulle astine è presente esternamente una lavorazione in metallo intrecciato mentre, internamente, compaiono piccole borchie a vista e una farfalla incisa.

    Di tutt’altro genere è il secondo modello che mi voglio presentare, il quale possiede una montatura da vista in metallo con linee rettangolari e morbide molto interessanti. Le aste sono molto simili a quelle del precedente paio di occhiali, ossia presentano un gioco di intrecci esternamente, mentre, internamente, una serie di piccole borchie. Si tratta di una montatura decisamente più innovativa e minimalista rispetto alla prima, che piacerà di sicuro ad un pubblico di donne che vuole essere chic con un tocco di originalità e contemporaneità in più.