Celine: i sunglasses da vera amante del retrò

da , il

    celine sunglasses vintage

    Oggi ho deciso di aprire questa giornata in un modo super glam con l’aiuto di Celine, un famosissimo brand produttore di moda in tutto il mondo conosciutissimo, parlando di occhiali, per le sue immense collezioni eyewear che puntano spesso su quelle che sono le tendenze moda del momento andandole poi a sviluppare ed interpretare in una chiave leggermente più avvenieristica utilizzando spesso dei materiali di ultimissima generazione che donano alla montatura in questione quel famoso “pizzico in più” in grado davvero e realmente di fare la differenza.

    Ed ecco che proprio a partire da questa volontà di attaccamento, in questo caso al passato, ma allo stesso tempo una chiara propensione al futuro, è nata la nuovissima collezione eyewear primavera-estate 2011 targata Celine ed ideata dal direttore artistico Phoebe Phili, giunto in questa maison solo un anno fa e che sta già ottenendo un successo oserei dire planetario.

    Parliamo di una linea di occhiali da sole molto, molto particolare in quanto trae forte ispirazione dal famosissimo stile vintage e retrò attraverso delle forme apprezzatissime e molto indossate soprattutto durante il periodo a cavallo tra gli anni ’70 e gli anni ’80, ma non finisce assolutamente qui perchè ciò che traspare da questi modelli è anche un grande amore per i sixties che traspare fortemente in alcuni sunglasses.

    Oggi, di questa collezione di occhiali da sole, ho deciso di soffermarmi su una montatura che ha per me dell’incredibile in quanto sprizza charme ed eleganza da ogni suo minimo millimetro di acetato, un fascino con il quale si può giocare tranquillamente in ogni situazione senza risultare troppo o eccessivamente raffinati. Credo proprio che la forza di questi sunglasses stia proprio in questo elemento.

    Andando nel dettaglio vi presento un paio di occhiali da sole composti da una strepitosa montatura da gatta, pochissimo esasperata, molto arrotondata nella zona inferiore, realizzata in una favolosa tonalità di marrone, una sorta di avana scuro, quasi trasparente, arricchita da lenti sfumate sulla tonalità del verde flebile e da alcune piccolissime vitine poste nella parte frontale che donando all’occhiale una grande luminosità.

    Un paio di sunglasses ai quali difficilmente riusciremo a rinunciare!