Dsquared2: la nuova linea di occhiali

da , il

    occhiali da sole Dsquared2

    Già molte volte abbiamo sottolineato la volontà di numerosi stilisti e brand della moda mondiale di presentarsi sul mercato con nuove ed innovative collezioni di accessori di qualsiasi genere, dai bijoux alle borse, al fine di ampliare e conquistare un maggior numero di acquirenti possibile. Molti sono stati i marchi che hanno adottato questa strategia da Prada ad Armani, da D&G a Gucci fino ad arrivare al marchio di cui oggi vi voglio parlare.

    Si tratta del brand Dsquared, marchio fondato dai due gemelli Dean e Dan Caten i quali, nel 1992, hanno deciso di intraprendere il loro cammino lanciandosi sul mercato con questa linea di abbigliamento molto semplice adatta alla vita frenetica di tutti i giorni, una collezione di chiara ispirazione americana, che da sempre detta le tendenze in fatto si street wear.

    Questo marchio, uno dei pochissimi brand italiani fondati da stranieri presenti all’interno della Camera nazionale della moda italiana, a distanza di 16 anni dalla sua nascita e dopo aver riscosso un successo dietro l’altro, nota è la collaborazione del brand con la conduttrice Simona Ventura la quale ha vestito abiti Dsquared nel corso di un’edizione di Quelli che il calcio e nell’ultimissima puntata dell’ Isola dei famosi 7, ha deciso di sfondare nel mondo dell’eyewear con un’innovativa linea di occhiali da sole.

    Questi occhiali, così come gli abiti che i due stilistiin passato allievi della Parsons School of Design di New York, si presentano con uno stile giovane, frizzante ed accattivante così com’è il pubblico a cui i due gemelli mirano. Si tratta di occhiali dalle montature semplici e lineari che presentano però un tocco vintage, di chiara ispirazione agli anni ’50, occhiali ricchi di originalità, stravaganza e spigliatezza in grado di rendere tutte noi delle vere e proprie dive dall’aria chic e retrò.