Emilio Pucci: gli occhiali da sole collezione 2010

da , il

    Continuiamo con la nostra carrellata di nuove collezioni eyewear primavera-estate 2010, con una linea di occhiali da sole davvero unica e curiosa che piacerà di sicuro a tutte le amanti di uno stile semplice con vaghi riferimenti alle atmosfere vintage e retrò tipiche degli anni ’50-anni ’80 con montature dalle forme oversize utilizzate soprattutto dalle grandi dive del passato del calibro di Audrey Hepburn.

    Oggi infatti vi voglio presentare la nuovissima collezione di occhiali da sole ideata e realizzata da Emilio Pucci, storico marchio fondato nei primi anni ’50 dallo stilista e deputato italiano Emilio Pucci di Barsento il quale, a partire da una piccola boutique aperta negli anni ’50 a Capri, ha saputo poi costruire un vero e proprio impero, un’azienda produttrice di abbigliamento, accessori e profumi che, nel tempo, ha ottenuto moltissimo successo e consenso.

    La linea di occhiali da sole primavera-estate 2010 è composta da svariati modelli che saranno di sicuro in grado di accontentare i gusti di tutto il pubblico femminile, da quello sportivo, che necessita occhiali comodi e pratici, a quelli più glamour, interessato maggiormente all’aspetto estetico e al design di queste montature.

    Si tratta di modelli molto particolari che vanno da montature di chiara ispirazione vintage e retrò, leggermente più arrotondate ed esasperate, a montature più semplici e lineari alle quali però sono stati appliacati piccoli tocchi di originalità ed unicità in grado di renderli ancora più interessanti.

    Tutte queste montature sono caratterizzate e arricchite da piccole stampe colorate poste su alcuni modelli realizzati in metallo scolpito o su montature in acetato. Giochi di colore e sfumature che di sicuro saranno apprezzati da tutte coloro che amano uno stile semplice arricchito da piccoli elementi in grado di donare un pizzico di originalità all’occhiale.