Eyewear: l’occhiale gioiello per un 2011 all’insegna dell’eleganza

da , il

    eyewear occhiali gioiello 2011

    Sappiamo benissimo quanto il mondo dell’eyewear sia in continua evoluzione e in forte fermento, elementi che abbiamo potuto constatare nel corso di questi mesi durante i quali abbiamo approfondito anche il discorso innovazione comprendendo quanto questo settore si stia sviluppando sia dal punto di vista dei materiali utilizzati, tutti di altissima ed eccellente qualità, che per ciò che concerne l’aspetto più prettamente legato all’estetica del prodotto, elementi basilari per questo ambito.

    Da marzo fino ad oggi abbiamo davvero esplorato in tutto e per tutto il settore dell’occhialeria moderna, e non solo, arrivando a comprendere quanto questa sia strettamente connessa all’ambito del fashion e del glamour: la moda è ormai elemento primario di ogni tipologia di montatura o collezione che si decide di proporre al pubblico, aspetto fondamentale per il successo di qualsiasi linea eyewear.

    Oltre ad occhiali da sole e montature da vista pratiche, magari anche sopra le righe, qualche settimana fa ci siamo avvicinati ad un nuovo modo di concepire l’occhiale come un vero e proprio gioiello, un accessorio davvero molto chic ed elegante che può essere considerato come un oggetto assolutamente non fastidioso ma, anzi, decisamente charmant!

    Ed ecco che sono nati gli occhiali firmati da Raffaella Lizambri, noto architetto e designer, il quale ha voluto giocare con questo accessorio proponendolo in una chiave sicuramente inedita e fortemente apprezzata da tutto il pubblico femminile che non sa rinunciare ad un oggetto super fashion ed, allo stesso tempo, dotato di un’estrema eleganza!

    In questo caso l’artista ha cercato di destrutturare completamente la concezione di occhiale che tutte noi abbiamo proponendo una versione sicuramente molto accattivante e seduttiva che ha già conquistato moltissime di voi!

    La struttura frontale rimane pressoché invariata, in questo caso parliamo di una montatura leggermente oversize, rettangolare, realizzata in un seducente blu striato accostato a lenti sfumate sulla tonalità del grigio. Ma non è certamente questo l’elemento innovativo!

    La designer ha infatti voluto eliminare totalmente le astine, a volte fin troppo rigide e prive di anima, a favore di due catenelle qui proposte in iolite briolet con parte finale in quarzo rosa e cono arrotondato blu scintillante.

    Una struttura a dir poco favolosa, che vi lascia completamente a bocca aperta, così come ci lascerà senza parole il prezzo di questa meraviglia: 1050 euro per un paio di sunglasses di una qualità al di sopra di qualsiasi tipologia di aspettativa!