Gli occhiali Made in Italy sbarcano a New York

da , il

    mostra occhiali made in italy new york

    In questi giorni, come già vi abbiamo accennato, è in corso a Milano la grandissima manifestazione MIDO 2010, un evento che raggruppa all’interno del polo fieristido di Rho-Pero tutte le più grandi aziende che si occupano di ottica, oftalmologia ed optometria. Questo evento, che si concluderà il prossimo 7 marzo, non è però l’unico che si occupa di questo settore e che tenta di esaltare la qualità e la sicurezza del prodotto Made in Italy.

    A questo proposito, l’ANFAO, l’Associazione Nazionale Fabbricanti Articoli Ottici, in collaborazione con ICE, l’Istituto nazionale per il Commerio Estero, ha deciso di promuovere l’eccellenza del Made in Italy nel settore dell’eyewear attravero l’organizzazione di una mostra evento che si terrà a New York dal 18 al 24 marzo.

    Questo evento, che ha come location la prestigiosa Vanderbilt Hall, posta all’interno della Central Station della Grande Mela, si intitolerà “Eyewear from the beginning to the future- The history of eyeglasses from their invention in Italy to the latest trends” e avrà come obiettivo quello di mettere in mostra e ripercorrere la storia dell’occhiale dalle sue origini italiane del XIII secolo, fino ai giorni d’oggi.

    Questa esposizione, che segue un filo cronologico ben preciso, comprende ben 200 pezzi: occhiali storici, appartenenti ad alcuni grandissimi musei italiani come il Museo dell’Occhiale di Pieve di Cadore, la Galleria Guglielmo Tabacchi di Padova ed il Museo Luxottica di Agordo, e facenti parte di alcune collezioni private. Oltre a questi pezzi unici, ci sarà ovviamente anche una sezione dedicata alla nuove proposte del Made in Italy per la stagione primavera-estate 2010.