Guess: la montatura da vista fucsia

da , il

    montatura da vista guess

    Diversamente dalle ultime giornate, oggi apriamo questo giovedi mattina proponendovi una montatura da vista davvero particolarissima, che piacerà e colpirà i cuori di tutte le fashion victims che, durante questo periodo primaverile, preludio di un’estate all’insegna del divertimento, del mare, del sole e dell’allegria, si spogliano dei classici colori invernali, quali sono il nero o il marrone, per e sbizzarrirsi con capi di abbigliamento ed accessori di vario tipo e genere dalle tonalità calde, avvolgenti, molto ben marcate e ricche di brio e vitalità.

    La montatura da vista che sto per presentarvi potremmo tranquillamente dire che rispecchia pienamente questa forte volontà di cambiamento tipica del periodo a cavallo tra la l’inverno e la primavera, un momento in cui si desidera buttarsi alle spalle le fredde mattinate di dicembre e fantasticare nel tempo pensando già alle prossime vacanze estive.

    A questo proposito oggi vi presento un paio di occhiali da vista davvero unici ed interessantissimi che colpiranno, non tanto per la loro forma e struttura, di base molto semplice e lineare, quanto per la sua tonalità base e per i giochi di nuances presenti poi sulla parte interna delle astine.

    La montatura in questione fa parte della collezione eyewear del brand Guess, un’azienda conosciuta in tutto il mondo per i suoi capi di abbigliamento ed accessori sempre molto glam e fashion, un marchio simbolo di qualità, di innovazione e brio, definito come “il vero brand dello stile di vita americano: Sexy. Senza tempo. Ispirato.”

    Di questa sua linea eyewear vi propongo una montatura da vista composta da una struttura base molto classica, dalla forma rettangolare, molto ben definita e delineata.

    Ciò che risalta maggiormente di questo paio di occhiali da vista è, senza dubbio, la tonalità scelta per proporli: un rosa acceso, quasi fucsia, che si trasforma in una curiosa fantasia, sui toni del nero, del rosa e del, bianco, nella parte interna delle astine, creando così un contrasto cromatico molto interessante.

    Una montatura da vista classica, ma allo stesso tempo, davvero sbarazzina ed adattissima a queste giornate di primavera inoltrata.

    Immagine tratta da:

    www.giarre.com