Kenzo a/i 2011-2012 al Mido

da , il

    La collezione eyewear Kenzo Autunno-Inverno 2011-2012 è stata presentata in occasione del Mido 2011, tenutosi a Milano questo passato weekend. Una collezione che presenta originalità e forte presenza di colori, e che racchiude al meglio lo stile del brand di Kenzo Takada e l’alta qualità manifatturiera italiana della casa Mazzucchelli, che ha collaborato alla creazione di questa collezione.

    La collezione presenta modelli da vista e da sole, sia da donna sia da uomo. Per quanto riguarda la collezione da vista donna, ci sono 7 nuovi modelli che si vanno ad aggiungere ai 33 già disponibili. il modello 2157 presenta forte ispirazione vintage legata alla stabilità dell’acetato e all’immancabile motivo floreale di Kenzo sulle aste come già proposto in passato, che li rende attuali e di gran moda. Per quanto riguarda vista uomo, invece, i 40 modelli già esistenti sono stati integrati da nuovi 9 modelli, tra cui il 4125 e 4126, che presentano combinazioni interessanti tra l’acetato della montatura frontale e il metallo delle aste, dove appare inciso il marchio Kenzo, simile a quello proposto nella collezione di cinture maschili del brand.

    La collezione sole si chiama Linea Defilè e presenta occhiali da sole uomo e donna in edizione rigorosamente limitata. Il modello 1001, pezzo di punta della collezione donna, è di ispirazione settantiana, anno in cui la maison Kenzo è stata creata, e ha elementi in legno che vogliono quasi rappresentare le “radici” di Takada. Il modello uomo invece, si ispira agli stilemi asiatici con colori forti e pattern d’impatto, quasi un patchwork applicato all’ottica. Textures quasi tessili che si ispirano ai pattern Principe di Galles, al cotone, al lino, al jersey, ma anche a materiali più forti come il cuoio.