Lenti progressive: a cosa servono e quali sono i prezzi

da , il

    lenti progressive cosa sono

    Alzi la mano chi di voi sa a cosa mi riferisco quando parlo di lenti progressive! Il risultato di questo sondaggio credo che non sarà dei più allettanti soprattutto in base a quelle che che sono le conoscenze generali di tutti noi sul settore dell’ottica, bassissime se non totalmente assenti. Eppure parliamo della salute dei nostri occhi, della vista, elemento basilare per la vita di tutti i giorni, uno dei cinque sensi! Ma, nonostante ciò, molti sono ancora gli scogli da superare e da chiarire.

    Oggi a questo proposito interveniamo noi con una sorta di piccola panoramica sulle famosissime lenti progressive, partendo, prima di tutto, dal loro utilizzo, e, successivamente, arrivando ai vari costi che queste comportano. Faremo quindi un piccolo excursus all’interno di questo settore così poco conosciuto mettendovi bene in chiaro tutto ciò che ha a che fare con questo oggetto così tanto prezioso per la nostra vista.

    • Lenti progressive: cosa sono? Perchè usarle?
      lenti progressive
      Nel corso di questi mesi vi abbiamo parlato spessissimo di quelle che sono le novità nel capo dell’ottica e dell’occhialeria moderna soffermandoci, in maniera particolare, sulle varie montature di ultimissima generazione ideate al fine di rendere l’utilizzo degli occhiali molto più semplice e meno traumatico perchè, se da una parte il concetto di occhiale è stato sdoganato arrivando ed essere considerato come un vero e proprio accessorio glam, dall’altra, soprattutto per quanto riguarda i più piccini, c’è ancora molto da lavorare in questo senso. Ma, almeno per qualche minuto, mettiamo da parte il settore delle montature per avvicinarci al mondo delle lenti, andando ad approfondire il discorso sulle tanto amate lenti progressive delle quali sentiamo spesso parlare in televisione ma che per molti di noi restano ancora un mistero. Bisogna dire che il concetto di lente progressiva è nata con il fine di andare ad eliminare le varie montature utilizzate da una persona avente più difetti di tipo visivo: difficoltà a vedere da vicino e da lontano. Ed è così che si è arrivati ad ideare un tipo di lente che possa sopperire a questi difetti permettendo al cliente di indossare un unico paio di occhiali in grado di eliminare questi fastidi visivi. Oltre a questo vantaggio di ordine pratico, ne esistono molti altri tra cui una sorta di sicurezza psicologica nel poter, senza problemi, guardarsi intorno dominando totalmente ciò che ci circonda, elemento manifestato da tutti coloro che hanno scelto questa tipologia di lenti. In più bisogna tener ben presente che parliamo di un prodotto estremamente preciso e sicuro che consente una visione netta e ben precisa della realtà che ci circonda.
    • Ma quanto costano queste lenti?
      lenti progressive prezzi1
      Prima di tutto bisogna considerare che ogni lente ha un costo in base ai vari trattamenti a cui è stata sottoposta quindi, più questa possiede caratteristiche all’avanguardia, più il prezzo ovviamente salirà. Tra gli elementi da considerare ci sono, senza dubbio, la struttura della lente, vari elementi aggiuntivi tra cui il trattamento antiriflesso, e, cosa che spesso non si tiene a mente, la struttura generale della montatura nella quale queste lenti andranno poi inserite. Possiamo affermare che il costo di un paio di lenti progressive di buona qualità, confortevoli, si aggira attorno ai 450 euro. Ovviamente poi bisogna considerare anche che esistono lenti di altissima qualità per le quali spendere qualcosa in più vale davvero la pena. Abbiamo parlato di un elemento davvero fondamentale per la nostra vista, un oggetto che, merito anche delle varie campagne pubblicitarie, sta ottenendo sempre più consenso e, credo proprio, ne avrà sempre di più grazie al suo preziosissimo utilizzo che ha cambiato la vita di moltissime persone affette da svariati disturbi visivi.