Louis Vuitton ha deciso di farci impazzire con un paio di sunglasses super chic, adorabili!

da , il

    louis vuitton sunglasses chic divini

    Louis Vuitton ha deciso di coccolare tutte noi con un paio di sunglasses decisamente accattivanti e leggermente fuori dal comune: alcune li ameranno alla follia e non vedranno l’ora di possederli, altre, invece, li guarderanno con un velo di indecisione e titubanza ed il perchè è presto detto. Si tratta di un paio di occhiali da sole decisamente originali sia per la forma che per l’ensemble di materiali utilizzati che, uniti, sono in grado di comporre un accessorio a dir poco originale ed unico che non passerà inosservato! Siete pronti per gettarvi a capofitto su questa nuova montatura? Partiamo allora in questo piccolo viaggio all’interno del mondo targato Louis Vuitton!

    Per questo venerdi di novembre ho deciso di presentare a tutte voi un paio di sunglasses che vi lasceranno con gli occhi e la bocca completamente spalancati in quanto possiedono una serie di dettagli e particolari accattivanti e seduttivi che a molte di voi faranno completamente impazzire.

    Parliamo, come prima vi ho accennato, di un favoloso paio di occhiali da sole targati Louis Vuitton creati appositamente per chi ama indossare accessori vagamente stravaganti, originali, e di grandissimo impatto estetico difronte ai quali è impossibile rimanere impassibili.

    Entrando nel dettaglio si tratta di una montatura oversize, molto, molto esasperata, composta da una parte frontale squadrata, addolcita ai lati, realizzata con una base total black ed arricchita, in alcuni tratti da alcuni decori dorati enfatizzati da contorni bianchi. Il tutto abbinato a lenti sfumate sulla tonalità del marrone scuro.

    A rendere questi sunglasses ancora più originali ci sono le astine: aste che partono in linea retta ma che poi compiono un movimento a semicerchio, un’idea davvero curiosa e di grande design a mio avviso.

    Il prezzo di questa meraviglia pensata dalla maison francese? 420 euro!

    Un costo alto ma, almeno una volta ogni tanto, una pazzia potremmo anche concedercela no?