Luxottica: un nuovo concept store a Melbourne

da , il

    Sappiamo bene quanto il mondo dell’ottica e dell’occhialeria sia stato e sia tutt’ora in continua evoluzione, non solo nel panorama italiano, ma in tutto il mondo con la nascita di nuove tecnologie e materiali sempre più d’avanguardia al fine di ottenere una piena soddisfazione del cliente ed un successo personale molto forte. In questa prospettiva moltissimi sono i progetti che nascono da questa idea di innovazione e cambiamento, uno di questi lo presenterò proprio ora e, sono convintissima, vi lascerà totalmente a bocca ed occhi aperti.

    E’ a partire da questo concetto di visione al futuro che la famosissima azienda Luxottica, leader mondiale nell’ideazione, produzione, e distribuzione di occhiali di altissima qualità ed eccellente design, ha deciso di sbarcare nella stupenda Australia, più nello specifico a Melbourne, con un concept store molto particolare in cui protagonisti assoluti saranno, prima di tutto i clienti e, successivamente gli occhiali e le diverse montature.

    Questo straordinario negozio chiamato OPSM eye club è stato inaugurato lo scorso 20 luglio e pare stia già sicuotendo un successo planetario grazie anche alla sua struttura super avvenieristica ideata dal famosissimo gruppo di architetti E2, un team vincente che già qualche tempo fa ha ideato il famosissimo Millenium Dome di Londra ottendendo grandissimi consensi da tutto il mondo.

    In generale, secondo i più grandi dirigenti di Luxottica, questa idea potrebbe essere espandibile anche in altri paesi del globo, soprattutto in quelli in cui il mercato è in continua espansione come la Cina, il Regno Unito e gli Stati Uniti arrivando quindi a conquistare una fetta di pubblico ancora più ampia e massiccia.

    L’interno di questo retail store è davvero suggestivo e di grande impatto: una struttura di 1.500 metri quadrati suddivisa in due piani, il primo, particolarissimo grazie alla sua suggestiva forma ad occhio accompagna il cliente all’interno dell’enorme struttura in cui sono proposti tutti i modelli e le montature, circa 2000, targate Luxottica. Fin qui tutto normale se non fosse che all’ingresso ci aspetta un elegante consierge che ci accompagna nella nostra scelta attarverso l’aiuto di alcuni stylist in grado di donarci preziosissimi consigli sugli occhiali da scegliere in base al viso e quale invece mettere da parte.

    Un ambiente super tecnologico composto da una serie di specchi interattivi che ci consentono di ammirare il nostro look una volta indossati gli occhiali scelti, due simulatori per testare tutte le montature in condizioni di riverbero o vento, al centro dello store un grande iride visibile da tutti i punti del negozio nel quale sono stati posti gli occhiali più particolari.

    E’ inoltre presente un’area bimbi, in cui poter lasciare i nostri piccoli a giocare mentre noi facciamo i nostri acquisti in tutta tranquillità, e, cosa spettacolare, una straordinaria galleria del vento in cui tutti gli sportivi potranno testare direttamente i propri occhiali comprendendo se sono più o meno adatti alle proprie prestazioni.

    Uno store davvero innovativo che finalmente dona al cliente la possibilità di gestire e personalizzare il proprio shopping in un modo completamente autonomo e rilassato, interessante no?