Mido 2010: il bilancio

da , il

    bilancio mido 2010

    Incominciano ad arrivare i primi numeri relativi alla manifestazione MIDO 2010 che si è conclusa domenica 8 marzo con tante sorprese ed un bilancio più che positivo. A questa quarantesima edizione del salone dell’ottica, dell’olftalmologia e dell’occhialeria hanno infatti partecipato più di 1100 espositori provenienti da ben 44 Paesi differenti e distribuiti all’interno di 5 padiglioni della fiera di Milano Rho-Pero.

    Andando nei dettagli, il numero dei visitatori alla manifestazione si è tenuto molto stabile, intorno ai 42 mila, con un netto aumento delle presenze nel primo giorno dell’evento con un +27,5%. Un risultato più che positivo considerando il periodo di difficoltà e crisi che il nostro paese sta attraversando da più di un anno a questa parte.

    Questa manifestazione è ormai considerata da tutti gli espositori ed i visitatori la più importante del settore dell’ottica, una manifestazione di grande rilievo che permette a grandi e piccoli marchi di proporre al pubblico le loro novità e collezioni per la prossima stagione primavera-estate 2010.

    Sia i più grandi espositori che gli esordienti, secondo le diverse interviste fatte nel corso dei 3 giorni di manifestazione, hanno affermato che quella di quest’anno è stata, senza alcun dubbio, la più bella degli ultimi anni. Un’edizione nella quale si è riscontrato un aumento dei pezzi ordinati addirittura già dalla prima giornata.

    Chiusi i battenti di questa edizione siamo tutti già in trepidante attesa per la prossima che si svolgerà sempre a Milano dal 4 al 6 marzo 2011.