O’Neill: la montatura con “greca”

da , il

    occhiali da sole o’neill

    L’aria e l’atmosfera primaverile si fa sempre più presente con i suoi colori, i suoi profumi ed i suoi primi raggi di sole caldi, preludio di una stagione estiva che non tarderà ad arrivare. Forte, durante questo periodo, è anche la volontà di rinascita e cambiamento a partire dalla voglia di ridare una piccola scossa al nostro look, al nostro guardaroba , attraverso capi di abbigliamento ed accessori che rispecchino a pieno il mood di questo momento.

    A questo proposito oggi vi voglio presentare un paio di occhiali da sole che si distaccano molto dalle tendenze moda del momento le quali si ispirano fortemente allo stile vintage e retrò tipico degli anni ’50-’60, uno stile elegante, raffinato ricco di charme che solo le grandi dive del passato, del calibro della grandissima Audrey Hepburn, erano in grado di indossare e sfoggiare sia in pubblico che in privato, uno stile unico che oggi viene riproposto in una chiave decisamente più moderna ed originale.

    La montatura che oggi vi propongo è stata ideata e realizzata dal brand californiano O’ Neill, nato nei primi anni ’50 dal genio di Jack O’Neill, noto appassionato del mondo dello sport e, nello specifico del surf, che ha deciso di fondare un’azienda produttrice di sports wear, in particolare mute per surfisti, funzionale, pratico, tecnologico e d’avanguardia adatto a qualisi cambiamento climatico improvviso.

    Della lunga serie di accessori sportivi fanno parte anche gli occhiali da sole che oggi vi voglio presentare, una montatura semplicissima, confortevole, proposta in total white con un piccolo particolare che fa la differenza: l’interno delle astine presenta un’insolita e coloratissima greca che va ad arricchire e rendere originale un paio di occhiali che, in partenza, sembrano essere molto lineai ed essenziali.

    Una montatura, il cui prezzo si aggira attorno agli 85 euro, ideata e realizzata per una donna sportiva che, però, non intende rinunciare ad un tocco di vanità e di glamour.

    Immagine tratta da:

    www.donnamoderna.com