Occhiali da sole grandi: i modelli oversize più amati dalle star

da , il

    Mie adorate fashion victims oggi apriamo la giornata parlando di occhiali da sole grandi, i famosissimi sunglasses oversize che tanto vi piacciono e vi fanno impazzire perchè nascondono dentro di sé un certo fascino e mistero legati al passato, ai tempi in cui a farla da padrona erano ampi gonnelloni ed acconciature stile impero. Di quale periodo starò mai parlando se non dei favolosi, straordinari ed indimenticabili anni ’50 e ’60 con le loro atmosfere romantiche e divine?

    Conoscendo alla perfezione l’amore che moltissime di voi nutrono nei confronti di questo accessorio oggi ritornato di gran moda, ho deciso di fare una sorta di panoramica di quelli che sono stati, e sono ancora oggi, i modelli oversize più amati ed apprezzati di tutti i tempi riportandovi così in un periodo della moda mondiale che ha dettato davvero le basi per quelli che sono stati i vari stili e le varie tendenze.

    Partendo dal passato, da un passato neanche così tanto lontano, la nostra memoria, appena accenniamo, anche solo minimamente, alle note parole chiave sunglasses oversize, si catapulta quasi per magia negli anni ’60 in cui a spopolare era la grandissima ed affascinantissima Audrey Hepburn con il suo stile e la sua eleganza senza tempo, resa ancora più speciale grazie alla storica pellicola “Colazione da Tiffany”, film del quale tutte noi ricordiamo alla perfezione la scena in cui la bella protagonista si trova di fronte alla vetrina di questo favoloso negozio, in compagnia di un vestito da sera eccezionale e di un paio di occhiali oversize, ecco qui dove volevo arrivare, che le vanno a coprire interamente il volto. Pochi sanno che i sunglasses in questione appartenevano alla collezione eyewear targata Ray Ban, un paio di occhiali da sole total black che bene si abbinavano all’intero look proposto in questa scena.

    Di esempi simili, di donne che hanno sempre amato indossare occhiali enormi ed esasperati, ce ne sono moltissimi: da Monica Vitti, che qui vediamo ritratta in un immagine in cui esprime tutto il suo splendore, alla grandissima Sandra Mondaini la quale non si è mai staccata neanche un solo attimo dalle sue montature oversize. Due donne di estrema classe che hanno fatto la storia degli anni ’60 e che continuano a farla!

    Tornando ai giorni nostri, come possiamo notare dalle immagini e come sappiamo benissimo, gli occhiali oversize sono tornati di grandissima tendenza moda dopo un periodo in cui a dominare sono state montature sicuramente più nella norma e semplici. Oggi invece, con il ritorno allo stile vintage e retrò, questi sunglasses sono ripiombati sulla cresta dell’onda e questo accade già da qualche anno: possedere un paio di occhiali oversize è ormai divenuto un obbligo per chi vuole essere cool e super glamour.

    Questo aspetto lo si può notare attraverso due elementi: il look delle star, che come possiamo ammirare dalle immagini, trae fortissimo spunto dal vintage style e per le quali uscire di casa senza un paio di occhiali da sole giganti è praticamente equiparabile ad uscire e fare una passeggiata per le vie del centro in pigiama, cosa neanche così tanto scandalosa oltreoceano, fino ad arrivare alle diverse collezioni eyewear proposte dai diversi stilisti e dai vari brand del settore dell’occhialeria moderna.

    Dall’ampissima galleria fotografica balza subito all’occhio quanto la moda della montatura oversize sia divenuta nel corso di questi anni un vero must, un elemento al quale nessuno stilista ha potuto rinunciare in quanto tutte, e dico davvero tutte noi fashion victims nessuna esclusa, desideravamo a tutti i costi possedere un paio di occhiali da sole super oversize, più grandi ed esasperati erano e più eravamo contente, cosa che accade ancora ora in quanto lo stile retrò e tutt’ora in voga e continuerà ad esserlo quasi sicuramente fino alla prossima stagione invernale.

    Questa tipologia di occhiali con il tempo andrà sicuramente a scomparire cedendo il posto ad altre tipologie di montature, ma alzi la mano chi riuscirà davvero a disfarsene completamente. Impossibile direi!