Occhiali da sole Hugo Boss: la montatura color legno

da , il

    hugo boss montatura color legno

    La voglia di rinnovamento è davvero forte durante questo particolarissimo periodo dell’anno, c’è chi, addirittura, come noi fashion victims, ama stravolgere totalmente il proprio guardaroba arricchendolo di capi in linea con le tendenze moda del momento senza mai dimenticarci, cosa fondamentale, di rinnovare anche i nostri accessori dalle scarpe alle borse, dalle cinture ai cerchietti e fermagli per capelli, fino ad arrivare ai nostri tanto amati occhiali che, come abbiamo potuto notare, attraverso le loro linee e la loro struttura, vanno a seguire fortemente il trend del momento.

    Già da quasi un anno sta imperversando, in maniera molto profonda, il famoso ed adorato, soprattutto tra i più giovani, vintage style con i suoi colori accesi, le forme esasperate e le fantasie, a volte, decisamente sopra le righe e stravaganti che però continuano ad ottenere un successo enorme, tutto il mondo sembra infatti essere, in fatto di moda, ritornato indietro di 50 anni!

    Di chiarissima ispirazione vintage e retrò sono infatti i sunglasses che oggi vi vorrei proporre, un paio di occhiali da sole ideati dal brand Hugo Boss, famosissima casa di moda tedesca produttrice di capi di abbigliamento ed accessori, per lui e per lei, sempre molto casual, eleganti e raffinati, elementi realizzati seguendo attentamente anche le tendenze fashion del momento.

    Di questo brand oggi vi consiglio una montatura da sole, leggermente oversize, caratterizzata da linee poco arrotondate e burrose anzi, rigorose, soprattutto nella parte più esterna dell’occhiale, all’altezza delle astine. Un paio di occhiali composti da una montatura molto sottile, realizzata in un affascinantissimo color legno, arricchita da una piccola fibbia posta nella parte iniziale delle aste.

    Un occhiale molto chic e glamour che, sono sicurissima, riscuoterà un grande successo tra tutte voi amanti di uno stile semplice ma, allo stesso tempo, leggermente ricercato.

    Immagine tratta da:

    www.mrlens.ch